Alimenti bambini divorzio

Alimenti per i figli in caso di divorzio

Gli alimenti (ufficialmente chiamati alimenti minori) è l’obbligo del genitore non affidatario (o genitore affidatario non residente) a favore del figlio, stabilito a seguito dell’emissione di una sentenza di divorzio o della separazione dei genitori non sposati. Questo tipo di obbligo è generalmente valido nel mondo per i genitori divorziati. C’è la possibilità di stabilire la pensione di mantenimento in denaro o in natura. In Romania, l’obbligo è regolato dagli articoli 529 – 534 del nuovo codice civile. Se nel vecchio codice civile la possibilità del pagamento in natura esisteva da un punto di vista teorico, la giurisprudenza rumena non la applicava privilegiando il pagamento degli alimenti in contanti.

Per obbligare un debitore in uno Stato al di fuori dell’Unione Europea a pagare le spese di mantenimento, è necessario presentare ricorso ai tribunali dello Stato in cui si richiede l’esecuzione della sentenza. Le convenzioni internazionali possono aiutarti a far rispettare l’obbligo di mantenimento legale all’estero.

Per obbligare un debitore in uno stato dell’Unione Europea a pagare le spese di mantenimento, la procedura è più semplice e diretta, anche se debitore e creditore si trovano in due paesi diversi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *